5 Consigli Utili Per Scrivere La Descrizione Della Tua Struttura Sui Siti Turistici

[vc_row css=”%7B%22default%22%3A%7B%22margin-bottom%22%3A%220px%22%7D%7D”][vc_column][vc_column_text]Come Scrivere La Descrizione Del Tuo B&B

Ciao, in quanti siti e portali turistici hai inserito il tuo B&B o altra piccola struttura?

Anche se sei agli inizi, di solito questa è la prima cosa che si fa per promuovere un B&B su internet. Infatti, registrare il proprio Bed and Breakfast in questi siti non richiede particolari competenze tecniche ed è il primo passo per iniziare a far conoscere la propria struttura.

Potrebbe capitarti però di sentirti bloccato nel momento in cui devi scrivere la descrizione del tuo B&B, necessaria per completare l’iscrizione in questi siti di promozione turistica, ma soprattutto per dare informazioni rilevanti ai potenziali ospiti che vogliono prenotare un soggiorno nel tuo B&B.

Ho scovato un bell’articolo che fornisce 5 consigli utili proprio su questo, e cioè su come scrivere una presentazione efficace della propria struttura nei siti e portali turistici.

È in inglese, ma ti riporto qui la mia libera traduzione in italiano delle parti che ritengo più interessanti:
1. Ottimizza le Foto della Tua Struttura
La prima cosa che gli utenti guardano quando leggono la scheda del tuo B&B nei siti turistici è la sezione delle fotografie.

Questo rende indispensabile mostrare le parti più belle del tuo B&B con fotografie di qualità.

Marcello Cosa: A questo ottimo consiglio, voglio integrare due miei personali suggerimenti:

a) Cerca di inserire foto che scatenino un’emozione in chi le guarda.

b) Ottimizza il peso delle fotografie perché alcuni siti turistici potrebbero rigettare la tua richiesta di iscrizione proprio a causa dell’eccessiva dimensione (in KB) delle tue foto. Ti consiglio di usare JpegMini (servizio gratuito) per ottimizzare le foto. In alternativa, puoi anche usare TinyPNG, anche questo gratuito e molto utile per comprimere le foto in formato .png e .jpg.

 

2. Accorcia e Metti in Evidenza la Descrizione

Considera che le persone vanno di fretta su internet, quindi è necessario saper fornire quante più informazioni possibili da consultare in modo facile e veloce. Direi che setto o otto righe sono più che sufficienti.

Per rendere leggibile la tua descrizione, “spezza” i paragrafi. Cioè, aggiungi una riga vuota ogni 3 o 4 righe in modo da rendere più piacevole la lettura.

Usa il grassetto per evidenziare i tuoi punti di forza e/o la particolari caratteristiche della tua struttura. In generale, cerca di mantenere un linguaggio semplice e diretto, evitando eccessivi formalismi.

Punta sulle emozioni che i tuoi ospiti proveranno entrando in ciascuna delle tue camere. Leggi l’esempio della descrizione di una camera su questo link: http://www.siamoalcompleto.it/sito-web-start-per-bb/camere/

 

3. Crea un Tour Virtuale

Le persone su internet preferiscono guardare immagini e video, piuttosto che lunghe e noiose descrizioni testuali. Se il portale turistico in cui devi inserire il tuo B&B lo consente, ti consiglio di creare una piccola video-presentazione della tua struttura.

Ti segnalo questa guida in cui troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per attivare il servizio gratuito del tour virtuale di Google: http://www.aleagostini.com/proponi-un-tour-virtuale-con-foto-panoramiche-della-tua-attivita-con-google-business-photos-17012013.html

 

4. Metti in Evidenza le Recensioni

Le recensioni sono indubbiamente una potentissima arma per trasformare i semplici visitatori in ospiti del tuo B&B perché permettono alle persone di leggere le opinioni e le esperienze di chi ha già soggiornato in una certa struttura.

Nei siti turistici, all’interno scheda dedicata alla tua struttura, metti in evidenza le recensioni che hai ricevuto: le puoi scrivere a mano nella descrizione, oppure ancora meglio, puoi trasformarle in fotografie ed inserirle nella sezione della galleria di foto.

Magari, potresti usare le opinioni dei tuoi ospiti per rafforzare e comunicare i vantaggi e le emozioni che loro stessi hanno ottenuto e provato, soggiornano presso la tua struttura.

 

5. Prova Diverse Descrizioni

Il test su internet è fondamentale perché non esiste niente di definitivo, ma bisogna sempre sperimentare nuove soluzioni. Ecco perché è consigliabile mettere a confronto descrizioni diverse per verificare quale è più efficace, cioè quale porta più prenotazioni.

Ad esempio puoi modificare il testo della descrizione, l’immagine principale della scheda dedicata alla tua struttura turistica, le fotografie, ecc.

 

Fonte: 5 Tips to Optimize the Property Descriptions on your Vacation Rental Website

Photo credit: VisualHunt.com

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *