Blog per Bed and Breakfast:Ecco Come Sfruttarlo al Massimo

Il caro vecchio “Blog” è ancora attuale, eccome!

Io lo consiglio sempre perché è ancora uno strumento di marketing formidabile soprattutto per attività di piccole dimensioni come un B&B.

Perché?

Beh, i motivi sono tantissimi, ma ti cito quelle che per me sono i più importanti:

  1. Crei e distribuisci valore con informazioni di qualità, e questo genera link spontanei verso il tuo sito. Risultato: rafforzi la reputazione ed hai maggiore visibilità
  2. Crei vari articoli, ciascuno con parole-chiave specifiche che rispondono ad una precisa esigenza. Risultato: la gente ti trova ed hai maggiore visibilità

Ma come si fa ad avere un blog di successo?

Ho trovato un articolo molto interessante che da una serie di suggerimenti utili proprio su questo. Ti riporto quelli che per me sono i più importanti:

Velocizzare il Sito Web
Il 20% dei siti web non viene considerato dagli utenti perché necessita troppo tempo per caricare.

Marcello Cosa: Ti segnalo questa guida su come verificare la velocità del sito web del tuo B&B.

Utilizzare Piccoli File di Immagine
Le dimensioni dei file potrebbero essere l’ago della bilancia e dunque il motivo del successo o del fallimento del blog, soprattutto nel caso il blog venga visitato da dispositivi mobili.

Inserire Video, Foto, Grafici…
I contenuti multimediali fanno miracoli. Attraverso foto, video, grafici etc. il blog aumenta la sua qualità.

Non Scrivere Solamente della Propria Azienda
Un blog aziendale deve costituire un valore aggiunto e non essere solamente una presentazione di se stessi, per questo c’è il sito aziendale.

Rispondere Sempre ai Commenti
L’algoritmo di ricerca di Google dà maggiore importanza e visibilità ad una pagina ricca di commenti.

Cancellare i Commenti Spam
I commenti spam
(spazzatura) possono risultare molto pericolosi perché spesso contengono backlink qualitativamente bassi (…).
Marcello Cosa: I backlink sono appunto dei link in entrata verso determinate pagine web e Google penalizza quei siti che “linkano” verso altri siti di bassa qualità.

Ti consiglio di leggere l’articolo completo che contiene altri suggerimenti per sfruttare al massimo il tuo blog.

[divider]
[divider]
Fonte: Blog aziendale – Consigli su come bloggare con successo

Photo credit: bit.ly/VPnFUX

Se ti è piaciuto questo articolo, clicca “Mi piace” qui sotto!

[divider]

2 Comments

  1. sono una guida turistica di Firenze e vi aspetto per visitare la mia città, che può vantare un gran
    numero di bed and breakfast con prezzi modesti ed ottimi servizi.

    • Ciao Francesca,
      grazie per il tuo commento!

      Firenze è meravigliosa, spero di
      tornarci presto.

      Un caro saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *