Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web

Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web

Uno degli obiettivi principali del sito web della tua struttura extralberghiera è fare in modo che le persone che lo visitano, restino a navigarlo per un po’ di tempo. In questo modo, hai più tempo a disposizione per far scoprire nuove informazioni ai tuoi potenziali ospiti e per convincerli dell’idea che la tua struttura è esattamente ciò che stavano cercando per la loro vacanza.

E come si fa a trattenere le persone sul tuo sito web?

Beh, ci sono veramente tantissime tecniche che puoi mettere in pratica, e tra queste una delle migliori è inserire dei video all’interno delle pagine web del tuo sito internet.

In effetti, pensaci bene… se io voglio prenotare un B&B per la mia vacanza, sarebbe fantastico poter vedere le bellezze del posto, i dintorni della struttura, le attrazioni, le attività che posso fare. E tutto questo, ancor prima di prenotare.

Direi che è proprio un ottimo incentivo alla mia prenotazione.

Se non hai dei video realizzati da te puoi sempre optare per la piattaforma di condivisione video più famosa del mondo, e cioè Youtube.

È molto più facile di quello che pensi. Una volta trovato il video che vuoi mettere all’interno di una pagina o magari in un post del tuo blog, ecco cosa devi fare:

1) Clicca sulla voce “Condividi” che trovi subito sotto il video che hai scelto

Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web

Ti appariranno un po’ di informazioni come il link di condivisione Youtube e la possibilità di scegliere il secondo da cui far partire il video.

2) Clicca su “Codice da incorporare” che si trova accanto alla scritta “Condividi”

Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web: Passo 2

A questo punto Youtube ti fornisce già il codice da copiare e incollare sul tuo sito web per incorporare il video, ma ti sconsiglio di usare subito quel codice.

3) Clicca sul pulsante “Mostra Altro” che trovi subito sotto la riga codice fornita da Youtube

Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web: Passo 3

Vedrai che, una volta cliccato sul pulsante “Mostra Altro”, Youtube ti darà altre possibilità di personalizzazione e qui devi fare molta attenzione. Infatti, devi sapere che alla fine di ogni video, Youtube fornisce dei suggerimenti affinché una persona possa guardare altri video correlati al primo che ha visto.

Questo aspetto lo devi evitare poiché chi sta guardando il video presente all’interno del tuo sito web potrebbe essere distratto da questi suggerimenti e potrebbe anche uscire dal tuo sito web cliccando su uno dei link di Youtube.

La situazione peggiore si può anche verificare nel caso in cui tra i video suggeriti da Youtube ci siano proprio quelli dei tuoi concorrenti. Quindi fai molta attenzione e togli la spunta dalla casella “Mostra i video suggeriti quando termina il video”.

In questo modo, terminato il video riprodotto all’interno del tuo sito web, Youtube non suggerirà la visione di altri video correlati. Ti spiego fare qui sotto nel passo n. 4.

4) Togli la spunta sulla voce “Mostra i video suggeriti quando termina il video”

Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web: Passo 4

5) Copia il codice fornito da Youtube (cliccando con il tasto destro del mouse e scegliendo “Copia”)

Come Inserire I Video Di Youtube Sul Tuo Sito Web: Passo 5

Adesso hai il codice da inserire all’interno del tuo sito web ed hai anche evitato di incorporare i suggerimenti di Youtube per altri video da vedere che potrebbero distrarre e mandare via dal tuo sito web i potenziali ospiti.

Ora non ti resta che incollare il codice che hai copiato prima, nel punto che desideri del tuo sito, cioè dove vuoi che appaia. Se usi WordPress per gestire i contenuti del tuo sito web, ti basterà semplicemente incollare il codice all’interno di un post o di una pagina web (cliccando il tasto destro del mouse e scegliendo “Incolla”).

Ti consiglio di sfruttare bene questa possibilità offerta da Youtube perché, ti ripeto, la visione dei video all’interno del tuo sito internet sono una buona fonte di attrazione per i tuoi potenziali clienti.

 

Lettura consigliata: 8/10

Photo credit: VisualHunt.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *